STORIA DELLE CARTE

Da ricerche storiche risulta che le carte da gioco sono comparse attorno al X secolo d.c. in Asia.

Si diffondono invece in Europa solo qualche secolo successivo tramite gli Arabi con scambi commerciali e le prime carte da gioco compaiono in Spagna e successivamente in Italia intorno al 1400.

Dal XV secolo le carte da gioco si diffondono nelle corti principesche, che in seguito vengono personalizzate per luoghi e costumi, quindi nascono le prime carte regionali.

Il più antico mazzo di carte è conservato presso il museo di Topkapi in Instambul.

Le carte Calabresi vengono realizzate per portare nel mondo la cultura e i costumi dei nostri luoghi.

Il prodotto unico nel suo genere, completa la già esistente varietà di carte da gioco nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.